Vigna del Monferrato Davide Giovinazzo

In Monferrato, Big Bench ha detto stop!

Non lasciatevi ingannare dal titolo, perché in Monferrato il fenomeno delle Big Bench non è affatto stato “stoppato”, ma anzi sta crescendo e raccogliendo enormi consensi. Brillantissima innanzi tutto l’idea di  Chris Bangle, architetto americano naturalizzato piemontese (da 12 anni vive in provincia di Cuneo) che ha di fatto creato queste grandi, enormi panchine dalle quali godere di un panorama mozzafiato, sentendosi contemporaneamente molto piccoli di fronte alla meravigliosa grandezza del creato.

Le panchine giganti, alte circa 3 metri, sono coloratissime e riprendono spesso i colori della terra in cui sono ospitate, delle vigne, del vino, dell’erba, del cielo. Sono progressivamente numerate (si superano i 100 esemplari) e diffuse in buona parte del Piemonte ed in particolare in Monferrato, che le ha adottate fin da subito facendone un marchio di fabbrica.

Big Bench nel Monferrato

Il modo migliore per capirle è salirci sopra e dopo gli inevitabili selfie, fermarsi in silenzio a contemplare, ascoltare, annusare. Dopo alcuni secondi necessari affinché la vista si adatti all’ambiente ecco spuntare torri lontane, castelli quasi magici, fittissimi boschi,  vigne, stradine impercettibili, animali in movimento. L’esperienza è così unica da essere diventata imperdibile per chi tra i suoi viaggi ha scelto come destinazione il Monferrato. Particolare non secondario, i bambini le adorano.

Alcune delle più spettacolari big bench del Monferrato

  1. Alice Bel Colle
  2. Aramengo
  3. Bosio
  4. Bistagno
  5. Castelnuovo Belbo
  6. Calliano
  7. Camagna
  8. CanellI
  9. Castel San Pietro, fraz di Camino Monferrato
  10. Castagnole Monferrato
  11. Castelnuovo Calcea
  12. Castelnuovo Don Bosco
  13. Costigliole d’Asti
  14. Fontanile
  15. Grazzano Badoglio
  16. Lu Monferrato
  17. Odalengo Grande
  18. Passerano Marmorito
  19. Ricaldone
  20. Rosignano Monferrato
  21. Sala Monferrato
  22. San Salvatore Monferrato
  23. Strevi
  24. Tonco
  25. Vignale Monferrato
  26. Villa San Secondo
  27. Vinchio – Vaglio Serra

Foto Paesaggio ©Davide Giovinazzo

Un viaggio tutto da vivere con i consigli e le dritte dei “locals” che vivono in questo magnifico territorio.

Altre storie
agnolotti casale monferrato
Agnolotti fantastici e dove trovarli