Magnoberta

Magnoberta, storia di famiglia Monferrina

In questa stagione Casale, capitale del Monferrato, è ricca di proposte, eventi, idee che permettono di vivere la città e il territorio sotto diversi punti di vista. Le attività ludico sportive all’aria aperta, tra sponde del Po e colline, si alternano ai classici percorsi artistici culturali o enogastronomici (udite, udite al Castello dei Paleologi è stata finalmente riaperta l’enoteca regionale del Monferrato).

Troppa grazia, finalmente. Al viaggiatore che ha scelto di trascorrere “un tranquillo weekend di collina” con destinazione (Casale) Monferrato proviamo allora a suggerire un’esperienza nell’esperienza, con la visita (e volendo con degustazione) della romantica Magnoberta, storica distilleria del territorio. Per chi arriva in auto da Asti, ma anche dalla statale di Alessandria, lo stabilimento si trova proprio alle porte della città. Una collocazione strategica scelta nel 1949 dal monferrino Giuseppe Luparia, che qualche anno prima aveva rilevato l’azienda dai signori Magno e Berta.


Già il fatto che si parli di ben 4 generazioni di Luparia in questa storia di liquori e grappe rende l’idea di quanto Monferrato ci sia in Magnoberta. Rinaldo, figlio di Giuseppe trasforma l’attività in vera e propria distilleria. Alberto figlio di Rinaldo, agli inizi degli anni ’60  inaugura l’era moderna del Marchio, introducendo in distilleria 6 nuovi alambicchi in rame a vapore, ancora oggi funzionanti, e lanciando nel tempo prodotti diventati culto in tutto il mercato nazionale: la grappa di Malvasia per esempio, o la grappa Monferrato Gran Riserva (premio Raspo d’oro nel 1970), ma anche il fortunatissimo Amaro Wunderbar o il Mambo, prima vokdalemon ad essere lanciata e bevuta in Italia, nel 1974.

E poi ancora il rhum Matilda negli anni ‘80, la strepitosa collezione Historia celebrativa dei 90 anni dell’azienda, fino al rilancio dell’Amaro Casale (la ricetta tradizionale è del 1922) pensato per esaltare il sapore di un perfetto abbinamento con i Krumiri Rossi, altro simbolo della città. Oggi Magnoberta vuol dire grappa di qualità e tanto altro (Gin.it fa innamorare gli amanti del genere). Le originali  bottiglie, spesso piccoli gioielli di design, sono ospitate in decine di migliaia di locali in Italia, facendo di Magnoberta un brand ambassador del territorio.

Se volete leggere l’elenco di premi e riconoscimenti accumulati nel tempo dai prodotti dell’azienda, andate sul sito www.magnoberta.com e mettetevi comodi.

Se invece preferite continuare questo piccolo racconto di famiglia, sappiate che oggi, a fianco di Alberto, ci sono i figli Roberta, Andrea e Valeria, che hanno saputo portare sempre nuovi stimoli ad un‘azienda capace di rinnovarsi continuamente, nel rispetto della tradizione. Tanti lo scrivono, loro lo hanno fatto.

Grappa anniversario  918

Nel 2018, in occasione dei cento anni dalla fondazione, Magnoberta ha rinnovato la location aziendale introducendo diverse novità tra cui la Grapperia 918, dove è possibile acquistare i prodotti; quindi uno spazio espositivo con collezione permanente dedicata alla storia della distilleria (ci si muove in silenzio tra antichi alambicchi, storiche bottiglie, fotografie in bianco e nero, in un’atmosfera suggestiva ed unica), una spaziosa sala convegni e un doveroso spazio destinato a ospitare degustazioni e corsi.

Vale davvero la pena ritagliarsi un’ora o poco più di tempo e includere nel proprio personale tour del Monferrato un’esperienza che più monferrina non si può.

La distilleria è visitabile su prenotazione (0142 452022) e offre un viaggio guidato tra vinacce, botti di rovere per l’invecchiamento e oggetti del mestiere, oltre alle irrinunciabili degustazioni, studiate in doppia formula: “in piedi” o “seduti con degustazione guidata”. Chi ha già partecipato a queste piccole perle di convivialità, sa bene che occorrerebbe un articolo dedicato per spiegarle al meglio; lo scriveremo presto.

Grapperia 918 è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 18, il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e la domenica solo su appuntamento.

Distilleria Magnoberta
di Luparia Alberto & Figli sas

Via Asti, 6
15033 Casale Monferrato (AL) – Italia
Tel +39 0142 452022

Un viaggio tutto da vivere con i consigli e le dritte dei “locals” che vivono in questo magnifico territorio.

Altre storie
Castello di Casaleggio Boiro
Il Castello dell’Innominato tra storia e televisione