Cascina Vicentini Alfiano Natta

Cascina Vicentini, il mondo di Lorenza in un angolo di Monferrato

Un territorio unico, che offre mille spunti e una padrona di casa appassionata, intensa e con il cervello in continuo fermento.

Questi sono gli ingredienti base per la ricetta “Cascina Vicentini”.

Lorenza, nella sua cascina, offre la semplicità e la possibilità di ritrovare quei valori antichi che ormai, nella vita quotidiana, sempre più ci sfuggono. Ma questa “semplicità arcaica”, che qui si respira, è frutto di un incredibile lavoro, della dedizione e della cura per le piccole cose.

Tutto inizia nel 2013, quando Lorenza decide di lasciare Torino e il lavoro di grafica per coltivare i suoi sogni.

Trova nel Monferrato, ad Alfiano Natta, un’antica casa colonica che ristruttura, utilizzando materiali naturali e di recupero, scegliendo impianti a energia rinnovabile e riaprendo gli antichi pozzi.

Coltiva letteralmente i suoi sogni, perché il primo desiderio è quello di creare un vivaio di rose antiche.

E così si specializza a tal punto da avere, oltre che un giardino meraviglioso e profumato, un catalogo con una cinquantina di varietà per la vendita.

E visto che per Lorenza il sapere va condiviso, organizza anche corsi di coltivazione, cura e potatura di queste antiche piante.

Oltre alle rose, coltiva l’orto e il frutteto con i cui prodotti prepara deliziose confetture e offre prodotti naturali e a km 0 agli ospiti che provano la sua cucina. (Piccolo spoiler: in primavera la cucina di Cascina Vicentini aprirà anche a chi non soggiorna, ovviamente su prenotazione!)

Avendo qualche attimo di tempo libero, la nostra instancabile amica nell’inverno del 2019 si iscrive a un corso di apicoltura, si appassiona al mondo delle api e inizia ad allevarle con l’arnia “Top Bar”, un’antica cassa usata in Africa, in cui le api costruiscono completamente il favo.

Da qui l’idea di creare un vero e proprio laboratorio per la smielatura e anche in questo caso per poter offrire corsi adatti a tutte le età e a tutti i gusti.

Negli anni passati nella campagna monferrina Lorenza impara (e insegna) ad attingere alla natura in modo sostenibile e garantendosi approvvigionamenti per ogni necessità… qui con le erbe officinali spontanee o coltivate si preparano anche oleoliti, decotti e persino saponi artigianali. Così sensibile alla condivisione e all’esperienza diretta, Lorenza si qualifica come operatrice di fattoria didattica. Per i bambini, un luogo dove sperimentare un intenso contatto con la natura e gli animali!

Per apprezzare al meglio questo mondo, l’ideale è soggiornare direttamente qui.

Cascina Vicentini dispone di un appartamento indipendente composto da salotto, sala da pranzo, cucina, quattro bagni e tre camere doppie, prenotabile in esclusiva o le singole camere, come b&b. Su cosa fare durante il soggiorno, avete capito che c’è solo l’imbarazzo della scelta: corsi, yoga, mountain bike, passeggiate a cavallo o semplicemente relax sull’amaca, ammirando il paesaggio di quest’angolo di Monferrato.

Cascina Vicentini agriturismo e B&B

Via San Pietro, 23 Alfiano Natta (Al)
+39 335 6880594
info@lorenzavicentini.it
www.cascinavicentini.it

Un viaggio tutto da vivere con i consigli e le dritte dei “locals” che vivono in questo magnifico territorio.

Altre storie
La forma, la cultura, l'arte
La Fabula e l’Arbiciolù: Puntata 19 “La forma, la cura, l’arte”